GIOBBE alla CASA DEL TEATRO RAGAZZI E GIOVANI di Torino

Arriva a Torino lo spettacolo GIOBBE – STORIA DI UN UOMO SEMPLICE, che sarà in scena alla Casa del Teatro Ragazzi e giovani  il 13 gennaio alle ore 21.00. In un avvincente monologo Roberto Anglisani ripercorre la vita di Mendel Singer, e della sua famiglia a cavallo della grande Storia del secolo breve.

La vita di Mendel Singer, moderno Giobbe del romanzo di Joseph Roth, di sua moglie e dei suoi quattro figli, viene raccontata da Roberto Anglisani, che dà voce a tutti i pensieri dei protagonisti. Alle paure, alle speranze e alla disperazione, alle preghiere e alle rivolte. Come dice Skowronnek, grande amico di Mendel Singer, «noi siamo dentro il disegno, e il disegno ci sfugge». Uno spettacolo di grande intensità, un racconto teatrale tragicomico proprio come la vita, dove si ride e si piange, si prega e si balla, si parte, si arriva e si ritorna, si muore in guerra e si rinasce. Senza giudizio, senza spiegazioni, ma attraverso lo sguardo mite e sereno di un narratore misterioso e onnisciente, ricco di compassione, il cui sorriso, lieve e dolcissimo accompagna e sostiene tutti i protagonisti di questa storia, lunga quanto una vita e forse un po’ di più.

 

Questa voce è stata pubblicata in Circuitazione, ed. 2017, News. Contrassegna il permalink.